• news
  • Servocup

SERVOCUP

Negli ultimi 5 anni la OMSO ha investito le sue risorse di Ricerca e Sviluppo per sviluppare macchine da stampa che hanno superato tutte le aspettative del mercato della stampa nell’industria del Packaging.

Recentemente, con la Servotube, per l’industria dei tubetti estrusi per cosmetica, la OMSO ha prodotto una macchina da stampa unica nel suo genere, offrendo una qualità di stampa migliore rispetto all’etichetta, all’etichetta termoretraibile o al laminato, e, soprattutto, a costi bassissimi. La Servotube è attualmente la macchina da stampa per tubetti da cosmetica più venduta al mondo.

La OMSO è ora orgogliosa di presentare la SERVOCUP, la nuova macchina da stampa per bicchieri che cambierà il modo di decorare i bicchieri: la Servocup è una macchina da stampa di nuova concezione che permette di stampare a 7 colori effettuando una sofisticata quadricromia o una separazione colori esacromatica con un livello di decorazione mai raggiunto prima.

Per gli esperti nel campo della decorazione di contenitori tridimensionali, questa è una vera e propria rivoluzione.

Finalmente, dopo anni di Ricerca e Sviluppo, i progettisti della OMSO hanno superato tutti gli ostacoli di un sistema print/dry per stampare in quadricromia sui bicchieri, ed hanno costruito una macchina da stampa di vera e propria qualità fotografica per bicchieri in plastica termoformati o iniettati.

La Servocup copre il segmento di mercato della decorazione per i bicchieri che richiede una qualità fotografica della stampa, in cui gli utilizzatori sono spesso delusi dalle limitazioni di qualità della stampa offset.

Alla ricerca di una qualità migliore, un significativo numero di produttori ha sperimentato od optato per una tecnica di decorazione indiretta alternativa, come IML, etichetta termoretraibile, etichetta, trasferimento di calore. Se queste tecniche di decorazione alternative hanno effettivamente portato dei miglioramenti nella qualità della stampa sui bicchieri, hanno generato altri ostacoli significativi: alti costi per pezzo, problemi legati all’ambiente ed altri; che tutti insieme hanno colpito l’essenza del mercato dei fabbricanti di bicchieri.

D'altra parte la tradizionale stampa offset a secco continuerà a rappresentare la soluzione più conveniente per un gran numero di applicazioni nel settore della decorazione dei bicchieri in plastica, grazie alla tecnica facilmente assimilabile, l'elevata velocità di produzione (fino a 700 pz / min), e il numero di colori (fino a 9) è in grado di decorare al minor costo possibile per pezzo.

Durante la nostra open house, dove sono stati invitati i nostri clienti, abbiamo avuto l'opportunità di mostrare e sperimentare l'intera gamma di soluzioni assolutamente innovative e dispositivi volti a potenziare e migliorare le possibilità offerte dalla stampa flessografica.